Bezzecca

“Un incubo che è continuato anche dopo la fine della guerra”

Intervistatore Data intervista Intervistato Età intervistato Protagonista della memoria Giorgia Lore 5 gennaio 2015 Paola 74 RInaldo Nel 1915, qualche mese prima dell’esodo in Boemia dei ledrensi mio nonno Angelo (1866-1939) attraverso Passo Nota emigrò nel regno d’Italia, lasciando a Bezzecca la moglie Carolina con Lidia di 19 anni, Rinaldo di 16 anni, Gualtiero di 15 anni e Leonilda di 2…

Continue reading